Il Nostro Parco Macchine

Logo_MMP_esecutivo_CMYK.gif

La MMP Torneria dispone di 45 torni automatici mono e pluri mandrino suddivisi in:

  • 2 Plurimandrino a controllo numerico, con passaggio barra fino a 35mm.

  • 3 Plurimandrino a 8 mandrini meccanici, con passaggio barra fino a 32mm.

  • 15 Plurimandrini a 6 mandrini meccanici con bassaggio barra fino a 35mm.

  • 15 Controlli numerici monomandrino con passaggio barra da 5mm a 65mm di cui 7 a fantina mobile

  • 10 Torni meccanici monomandrino con passaggio barra da 3mm fino a 60mm

L’azienda impegna il suo parco macchine su 3 turni per garantire un volume produttivo elevato a disposizione della sua clientela.

In aggiunta a queste macchine l’azienda dispone di un reparto di maschiatura e imboccatura che vanta circa 30 macchine, che permette di completare i cicli produttivi per quanto riguarda i dadi esagonali unificati standard e speciali.

A corredo della produzione l’azienda si è dotata di una selezionatrice ottica a disco, e di un reparto 0 difetti post produzione, che garantiscono un controllo 100% con rating di qualità fino a 10 PPM (Parti Per Milione) per singola specifica.

Reparto Plurimandrino

 
Logo_MMP_esecutivo_CMYK.gif

La MMP Torneria dispone di:

  • 1 GILDEMEISTER GMC 35

  • 1 GILDEMEISTER GMC 20

  • 1 SCHUETTE AF 08/32

  • 2 MORY SAY 08/32

  • 1 GILDEMEISTER GM 35

  • 3 MORY SAY 06/32

  • 3 GILDEMEISTER GS 20

  • 1 GILDEMEISTER GM 20

  • 1 GILDEMEISTER GM 16

  • 1 GILDEMEISTER AS 16

  • 1 SCHUETTE SF 16

  • 1 SCHUETTE SD 32

  • 1 TORNOS AS 14

 

Con cui vengono lavorate barre di:

  • Acciai automatici (11SMnPb30/37 11SmN30/37 Telbyplus)

  • Acciai da bonifica come il PR80 (36SMnPb14)

  • Ottone (OT 58-CuZn39Pb3 o simili)

  • Allumini con leghe ad alta lavorabilità (leghe AW 2011 AW 2007 AW 6026)

  • Acciai Inossidabili, nelle sole leghe ad alta lavorabilità (1.4305 1.4104)

Reparto CNC

 
Logo_MMP_esecutivo_CMYK.gif

La MMP Torneria dispone di:

  • 1 TSUGAMI BO38

  • 2 TORNOS GAMMA 20

  • 1 TORNOS DECO 13B

  • 2 CITIZEN A20

  • 1 CITIZEN A32

  • 1 MIYANO 41

  • 1 MIYANO BNE42

  • 1 MIYANO BNE51

  • 1 CITIZEN A32

  • 1 GILDEMEISTER SPRINT 65

  • 1 GILDEMEISTER SPRINT 42

  • 1 GILDEMEISTER SPRINT 32

  • 1 GILDEMEISTER MSL 42

  • 1 GILDEMEISTER GLD 25

 

Con cui vengono lavorate barre di:

  • Acciai automatici (11SMnPb30/37 11SmN30/37 Telbyplus)

  • Acciai da bonifica come il PR80 (36SMnPb14)

  • Ottone (OT 58-CuZn39Pb3 o simili)

  • Allumini (leghe AW 2011 AW 2007 AW 6026 AW6082)

  • Acciai Inossidabili (1.4305 1.4304 1.4301 1.4571)

  • Acciai al Carbonio Piombati (C45Pb)

  • Acciai Speciali con classi di resistenza elevate (ETG 88 ETG100)

MMP & L'Ambiente

Logo-Per-l'ambiente.png

Da Anni MMP Torneria si impegna a ridurre al massimo l’impatto ambientale delle proprie produzioni, con un impegno quotidiano alla ricerca delle soluzioni migliori di sostenibilità, con un focus specifico sulla salute dei suoi addetti.

Infatti l’azienda ha acquistato una Lavametalli di ultimissima generazione che utilizza Bicarbonato e ultrasuoni in ambiente sottovuoto, per i suoi prodotti finiti, che porterà alla sostituzione delle tradizionali lavatrici con ciclo classico a solvente. Questa soluzione è molto rara nel settore delle tornerie meccaniche dove prevalgono le soluzioni a solventi o ad alcool modificato.

MMP Torneria ha anche operato una ricerca per quanto riguarda gli oli ed i solventi da utilizzare all’interno dei reparti per garantire ai suoi addetti un ambiente di lavoro sicuro per la loro salute, infatti:

Tutti gli oli che utilizzano i nostri torni sono di origine VEGETALE e non Minerale, qualità che riduce drasticamente la presenza di sostanze cancerogene all’interno delle miscele.

Tutti i solventi che servono al reparto per i trattamenti alle macchine sono a base estere, ma con indice di pericolosità inferiore ad H302, mentre i prodotti più comuni reperibili sono in classe H304.

Inoltre, per ridurre i liquidi vaporizzati all’interno dell’ambiente dell’officina, dove è sovente l’utilizzo dell’aria compressa per la pulizia di pezzi finiti, utensili ecc… si sono creati apposite cappe chiuse che permettono al sistema di aspirazione di portare via i fumi o le particelle di queste sostanze non solo all’interno della macchina ma anche per le pulizie al di fuori delle stesse.

MMP Toneria, effettua semestralmente analisi dell’aria. I risultati di tali analisi garantiscono un ambiente interno dove tutti gli indicatori di pericolo sono fino a 10 volte inferiori dei limiti di accettabilità massima previste dalla legge.

Questi sforzi sono un orgoglio per la Direzione aziendale, che su questi aspetti considera secondario e non influenzante il forte sovraccosto derivante dalle misure adottate.